Amnesia - Super Strains

Note: Amnesia Haze is not the same strain as 'Amnesia'; a multiple cannabis cup winner from the nineties from the seedbank 'Super Strains' (called Hy-Pro Seeds back in the day)

Le Nostre Promozioni

Easy Germination

Easy Germination

Cannabis Propagator

Miniserra Cannabis Propagator

Disconoscimento

Zativo si rivolge ai soli clienti privati, e non rifornisce i coltivatori commerciali o industriali con grandi quantità di semi di cannabis. I nostri semi sono venduti esclusivamente come souvenir. Far germogliare i semi di cannabis è illegale nella maggior parte dei Paesi.Se abbiamo ragione di sospettare che i semi ordinati sono destinati alla coltivazione di cannabis su una scala maggiore dell'uso privato, ci riserviamo il diritto di respingere tale specifico ordine.

Amnesia Haze

Amnesia Haze è disponibile presso i seguenti breeder:

Amnesia Haze: Una Sativa pluripremiata di prim'ordine

  • Genetica: 70% sativa - 30% indica
  • Genitori: Southeast Asian (Laos) x Jamaican x Afghani-Hawaiian
  • Periodo di fioritura: 10-13 settimane
  • Altezza: medio-alta
  • Rendimento: 400-600g/m²
  • THC%: molto forte

Nessuna Hall of Fame della Cannabis sarebbe completa senza l'Amnesia Haze, la famosa vincitrice di diversi Cannabis Cup. Trattandosi di una delle più popolari varietà a predominanza Sativa di tutti i tempi, rientra ancora tra i più degni membri della "Famiglia Haze", e per una buona ragione.

Molti di coloro che hanno avuto il piacere di provare l'Amnesia Haze sono rimasti stupefatti dai suoi effetti psicoattivi, dai sapori dolci e speziati e dalle tipiche caratteristiche Haze delle piante. Ma da dove proviene questo super ibrido e perché è così incredibile?

L'Amnesia Haze è un grande classico della Cannabis molto apprezzato dai coffeeshop di Amsterdam. Questa illustre varietà è stata creata diversi anni fa, ma è riuscita a mantenere fino ad oggi un posto di riguardo tra le migliori genetiche del mondo! Si tratta di una miscela tropicale di genetiche Southeast Asian (Laos), Jamaican e Afghani-Hawaiian, dalla quale è nato un ibrido a predominanza Sativa (70%). Pur non essendo una Sativa pura, l'intensità del suo "high" è tale da lasciarvi senza parole.

SAPORI, PROFUMI... ED EFFETTI DELL'AMNESIA HAZE

Che venga fumata o vaporizzata, l'Amnesia Haze sprigiona profumi da aromaterapia in grado di rendere più felici e vivaci, grazie anche al suo "high" euforico. Le piacevoli fragranze fruttate e le note speziate tailandesi e giamaicane le danno un tocco tagliente, mentre i sapori dolciastri e floreali mantengono tutti gli aromi insieme, migliorando ulteriormente l'esperienza complessiva.

I sapori sono molto allettanti, ma non importa quanto siano deliziosi, in quanto verranno velocemente spazzati via dagli incredibili effetti dell'Amnesia Haze. Le persone molto tolleranti al fumo di Amnesia Haze tendono ad usare questa varietà prima di andare a letto, mentre i fumatori di "fascia media" sono soliti assumere questa varietà solo di giorno. Invece, coloro che non hanno esperienza con le varietà Haze dovrebbero avvicinarsi con estrema cautela a questa potente erba.

L'Amnesia Haze è una varietà dagli effetti inebrianti ed euforici che risolleva il morale, lasciando sul volto dei fumatori un folle ghigno. Le concentrazioni di THC sono molto elevate e possono superare il 20%. Se consideriamo anche il contenuto relativamente basso di CBD e le percentuali elevate di genetica Sativa, potremmo subito pensare ad effetti molto intensi solo a livello cerebrale. Tuttavia, l'Amnesia Haze genera un effetto più rilassante che si tende a percepire dopo circa 15 minuti dall'assunzione.

Assunta in dosi moderate, vi farà sentire molto più socievoli e disponibili per lunghe chiacchierate o per irrefrenabili risate senza un motivo apparente. Chi ne abusa potrebbe aver problemi a gestire le normali attività, rimanendo con lo sguardo perso nel vuoto, senza riuscire a funzionare a pieni ritmi. Il nostro consiglio è quello di iniziare poco a poco, in modo da conoscere meglio questa varietà.

COME SI COLTIVA L'AMNESIA HAZE

Pur essendo molto richiesta ed apprezzata dai coffeeshop olandesi, i coltivatori commerciali, generalmente, tendono a trascurare l'Amnesia Haze, a causa dei suoi lunghi tempi di sviluppo e delle frequenti cure che richiede. È molto più probabile trovarla nelle piantagioni di un intenditore con esperienza, dotato di sufficiente pazienza e voglia per dedicare tempo e sforzi all'esaltazione del suo vero potenziale.

Quando si coltiva l'Amnesia Haze, bisogna tenere in considerazione alcuni fattori. Si tratta di una pianta alta, con pochi rami laterali che richiedono sufficiente spazio dove crescere liberamente. Produce una grande cima centrale e molte altre più piccole, ma altrettanto compatte, sulle ramificazioni laterali. Essendo una Sativa, l'Amnesia Haze ha un periodo di fioritura piuttosto lungo, di circa 10-13 settimane, ma le attese possono essere ripagate da abbondanti raccolti di 600g/m², in coltivazioni indoor. Si tratta di una varietà che predilige i climi più caldi ed ha bisogno di numerose giornate di sole per crescere correttamente all'aperto. In queste condizioni, le piante più grandi possono arrivare a produrre fino a 700g/pianta, di erba essiccata. Normalmente, è pronta per essere raccolta verso fine ottobre, ma potrebbe spingersi fino a novembre. È facile preda di parassiti ed agenti patogeni, state quindi attenti quando coltivate all'aperto.

Per ottenere i migliori risultati in coltivazioni indoor, piantate l'Amnesia Haze in terra, dandole sufficiente spazio dove crescere e usando fertilizzanti organici. Risponde bene alla maggior parte delle tecniche colturali, tra cui la cimatura e il SOG. Se avete paura di non avere sufficiente spazio in altezza per le sue dimensioni imponenti, passate direttamente a cicli di luce 12/12 o, eventualmente, 10/14 dopo pochi giorni dalla germinazione. In questo modo forzerete fin da subito la fioritura.

Nella prima fase di sviluppo, l'Amnesia Haze mostra caratteristiche più Indica, con ampie foglie a ventaglio di color verde scuro. Tuttavia, man mano che le piante crescono, le foglie iniziano a diradarsi ed inizia ad assumere il tipico aspetto di una Sativa. I colori cambiano col passare del tempo, dal verde intenso all'argento metallico caratteristico delle Haze, ricoprendosi di abbondanti cristalli di THC e di un gradevole velo di pistilli color pesca. Quando le cime sono ormai mature, possono emergere colori più violacei, anche a temperature stabili, e i peletti diventano più scuri, passando dal colore pesca ad un arancione ruggine. Le cime tendono ad essere circondate da poche foglie, il che rende facile e veloce il processo di pulizia e manicure delle piante.

Nel complesso, l'Amnesia Haze è un ibrido molto gratificante. Sono queste le varietà che rendono la Cannabis molto più interessante. Inoltre, se vi sentite avventurosi e volete svegliarvi dall'intorpidimento delle Indica, questo è un gioiello che consigliamo a tutti di provare. Il suo marchio di fabbrica sono gli effetti euforici, capaci di stimolare la vostra immaginazione e farvi vedere le cose da una prospettiva molto più curiosa.

I SEMI DI CANNABIS RELAZIONATI CON L'AMNESIA HAZE

L'Amnesia Haze è stata incrociata più volte con altre varietà di Cannabis. Date un'occhiata qui di seguito a tutte le varietà di Cannabis disponibili contenenti una parte di genetica Amnesia Haze:

Nota: L'Amnesia Haze non contiene la stessa genetica dell' 'Amnesia', una pluripremiata varietà di Cannabis vincitrice di numerosi Cannabis Cup, creata negli anni novanta dalla banca del seme 'Super Strain' (in passato chiamata Hy-Pro Seeds)

Visualizza: